I servizi offerti

La residenzialità

Il convitto si trova nella sede di Via Italo Mus n. 14 a Châtillon, nella costruzione che ospita anche aule di lezione.

Le altre aule sono ubicate nella sede di Rue De La Gare, nei pressi della stazione. Un servizio giornaliero privato di pullman, coadiuvato dagli educatori, provvede al trasporto dei ragazzi tra le due sedi.

Il convitto offre agli studenti che ne abbiano necessità la possibilità di usufruire di un servizio completo di vitto e alloggio, in un complesso che ricalca strutturalmente un ambiente alberghiero, utile a garantire un approccio di tipo formativo anche rispetto al futuro professionale.

La struttura comprende una cucina professionale, un’elegante sala da pranzo capace di ospitare tutti gli studenti al momento dei pasti, spazi comuni, 42 camere essenzialmente triple, disposte su due piani (maschile e femminile), con servizi interni.

All’interno della struttura, la sala giochi, attrezzata con calcio balilla, ping-pong e giochi da tavolo rappresenta un importante spazio per i tempi di ricreazione e svago. Inoltre, è disponibile una sala per la visione di film DVD con la possibilità di utilizzare la stessa per l’utilizzo di console Playstation in avvincenti sfide a due o tornei.

Il giardino offre la possibilità di effettuare attività all’aperto e di rilassarsi nel verde.

Il Palazzetto dello Sport, situato di fronte al collegio, può essere un valido supporto per chi fosse interessato a svolgere diverse attività fisiche quali: sala pesi, spinning, arti marziali,corsi di fitness e altro.

Infine vi è la disponibilità del parco Baron Gamba, situato nelle vicinanze della struttura, per i ragazzi che vogliano cimentarsi in passeggiate, corse o come ambiente di quiete in cui trascorrere la libera uscita pomeridiana.

Orientamento allo studio

Il convitto collabora attivamente con la scuola per favorire il successo scolastico degli alunni. A tal fine, per i convittori delle classi prime, seconde e terze è prevista un’ora di studio obbligatoria al giorno, in aula e con la presenza di un educatore di riferimento.

Per quanto riguarda invece le classi quarte e quinte, tale obbligo viene mantenuto solo per  gli alunni che ne abbiano ancora effettiva necessità. Gli altri, se lo desiderano, possono effettuare lo studio in stanza o in aule messe a disposizione.

Durante la permanenza in convitto, gli alunni possono studiare sia individualmente sia in piccolo o grande gruppo, a seconda delle preferenze ed esigenze.  

Il personale educativo affianca i convittori facilitando l’acquisizione di un più funzionale metodo di studio, di capacità organizzative e di programmazione e favorendo in generale l’apprendimento.

I convittori di ogni classe possono chiedere aiuto agli educatori – singolarmente o in gruppo – anche al di fuori dell’ora studio.

Le attività, i laboratori, gli eventi

Il convitto organizza diverse attività per il tempo libero, finalizzate alla socializzazione, al divertimento e allo svago, così come allo sviluppo di interessi, all’educazione al rispetto delle regole e alla correttezza.

Attività sportive e ricreative

Il collegio, in collaborazione con le diverse strutture del territorio di Châtillon e Saint-Vincent, organizza  attività quali: calcio, calcetto a 5, pallavolo, gare e tornei di ping-pong e calcio-balilla, pomeriggi in piscina e alle terme, uscite pomeridiane o serali programmate, serate al cinema, feste serali a tema.

Laboratori

Possono essere avviati diversi laboratori, su proposta degli educatori e/o in base alle preferenze e alle richieste dei ragazzi interessati. Tali laboratori permettono di sviluppare nuove competenze e di condividere un progetto. Costituiscono uno spazio e un momento diverso in cui poter esprimere la stessa passione attraverso le attività manuali. Il laboratorio di preparazione dei mercatini di Natale, una iniziativa con uno scopo nobile, di aiuto e di beneficenza, é un esempio di partecipazione, creatività, solidarietà nei confronti di chi ne ha necessità.

Eventi

Eventi quali ad esempio le feste di Halloween, Natale, Carnevale e attività con gli amici francesi di Thonon, con cui abbiamo uno scambio culturale annuale, sono diventate negli anni un appuntamento gradito e piacevole, organizzato da parte degli stessi convittori. Un momento simpatico in cui conoscersi divertendosi, attraverso un delizioso mix di musica e balli.

© 2015 Fondazione per la Formazione Professionale Turistica - P.I. e C.F. 00582440079