stage estivi anno 2021

Comunicazione per gli imprenditori della Valle d’Aosta

Lo stage è un periodo di permanenza degli allievi in azienda per raggiungere specifici obiettivi di apprendimento.

L’École Hôtelière desidera comunicare agli imprenditori che lo stage è parte integrante del percorso di formazione e la sua finalità è quella di consentire agli allievi di declinare in un contesto lavorativo reale quanto appreso nel percorso di studio, di ampliare il repertorio di pratiche professionali e, più in generale, le competenze di relazione e comunicazione anche in multilingua, oltre a rappresentare un’opportunità di crescita personale.

Per attuare quanto sopra evidenziato ed in linea con quanto già deciso per gli anni precedenti saranno ammesse alla selezione le seguenti aziende:

  • Alberghi propriamente detti con ristorazione. Servizio di ristorazione attivo sia per il pranzo che per la cena. Brigata di sala o di cucina formata da almeno un capo reparto ed un commis. 
  • Chambres d’hôtes con ristorazione. Servizio di ristorazione attivo sia per il pranzo che per la cena. Brigata di sala o di cucina formata da almeno un capo reparto ed un commis. 
  • Servizio di ristorazione attivo sia per il pranzo che per la cena. Brigata di sala o di cucina formata da almeno un capo reparto ed un commis.

Vengono pertanto esclusi i Bar ed i ristori. Possono essere fatte delle eccezioni per i Rifugi alpini solo se specificamente richiesti dalle famiglie e se organizzati sufficientemente per garantire la formazione degli allievi stagisti.

Al fine di adempiere a quanto previsto dalle normative vigenti è necessario redigere una “Convenzione di Stage” tra l’istituzione scolastica ed il soggetto ospitante e un “Percorso Formativo Personalizzato” tra il soggetto ospitante e lo stagista (se minorenne da un suo genitore o da chi ne fa le veci).

Elementi della Convenzione di stage sono:

  • l’impegno da parte dell’École Hôtelière a comunicare l’attivazione del tirocinio all’Ispettorato del lavoro e agli altri Enti coinvolti nonché ad assicurare i tirocinanti contro gli infortuni sul lavoro e per la responsabilità civile;
  • la nomina di un Tutor Scolastico per garantire all’azienda ospitante ed allo stagista assistenza nel corso dello stage;
  • la nomina di un Tutor Aziendale che si assuma il compito di far rispettare gli obiettivi indicati nel “Percorso Formativo Personalizzato” oltre l’adempimento degli aspetti formali richiesti (tra cui l’incontro con il Tutor scolastico per la fase di monitoraggio e la formalizzazione, su apposita scheda redatta dalla scuola, della Valutazione dell’allievo stagista);
  • la sottoscrizione da parte dell’azienda della Dichiarazione sulla Sicurezza e sulla Salute sui luoghi di lavoro come previsto dal D. Lgs. 81/2008;
  • la possibilità da parte dello stagista di usufruire di vitto ed alloggio adeguati tenendo in debita considerazione la minore età degli allievi.

A tutto quanto sopra esplicitato quest’anno occorre porre una particolare attenzione al contenimento della diffusione del contagio del virus nei confronti degli allievi stagisti; viene pertanto richiesto agli imprenditori quanto segue:

  • fornire il Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 per la tutela della salute e sicurezza di lavoratori e utenti degli Organismi Formativi di cui alla DGr 447/2020;
  • fornire l’alloggio in camere singole oppure doppie oppure in alloggi con servizi destinati ai soli allievi stagisti (potranno essere assegnati fino a 3 stagisti per ogni azienda); evitare comunque situazioni di alloggio in promiscuità con più dipendenti della struttura.

I periodi degli stage sono i seguenti:

  • dal 12 LUGLIO al 1° AGOSTO 2021 – 120 ore (allievi 2° e 3° anno Quinquennio) reparti CUCINA e SALA/BAR
  • dal 02 AGOSTO al 29 AGOSTO 2021 – 160 ore (allievi  4° anno Quinquennio) reparti CUCINA e SALA/BAR
  • dal 02 AGOSTO al 29 AGOSTO 2021 – 160 ore (allievi 2° anno IeFP) reparti CUCINA, SALA/BAR e RICEVIMENTO

In allegato alla presente viene pubblicato il MODULO DI RICHIESTA STAGISTI da compilare ed inviare mediante mail a economia@fondazioneturistica.it  entro venerdì 28 maggio 2021.

Successivamente, l’EH VdA provvederà, verificata la disponibilità di allievi stagisti rispetto al numero delle domande pervenute, ad informare l’azienda dell’assegnazione oppure della non assegnazione dell’allievo.

Si comunica alle imprese associate ADAVA e CONFCOMMERCIO che riceveranno la medesima comunicazione direttamente dalle rispettive associazioni datoriali.

Allegati